Il Partigiano Colorni e il Grande sogno europeo

«La Fondazione Nenni è lieta di annunciare l’ultima fatica editoriale:
"Il Partigiano Colorni e il Grande sogno europeo", di Antonio Tedesco, Prefazione di Giorgio Benvenuto, Editori Riuniti, 208 pag.

Il saggio ripercorre la biografia di un grande personaggio, "un visionario": Eugenio Colorni. Dirigente Socialista, Redattore capo dell’Avanti, filosofo, europeista, arrestato nel settembre del 1938 in seguito alle leggi razziali, ma in verità il suo arresto non ha nulla a che vedere con le “politiche della razza” del Regime.

Le spie dell’Ovra seguono da tempo le attività del “pericoloso sovversivo”, il quale, come recita un dispaccio della polizia politica, “per la qualità intellettuali può ritenersi pericoloso per l’ordine pubblico e capace di svolgere in circostanze favorevoli, propaganda contraria alla Nazione a al Regime”. Durante il Confino a Ventotene fu tra i promotori, insieme a Spinelli e Rossi del Manifesto di Ventotene. A Roma, durante la Resistenza, si impegnò con grande fervore alle diffusione delle idee federaliste e morì con il sogno degli "Stati Uniti d’Europa".

Il 24 settembre la presentazione ufficiale.

Per richiedere una copia del libro per informazioni sulle presentazioni o per proporre una presentazione nella tua libreria/biblioteca/città:

Scrivici a info@fondazionenenni.it o chiama al n. 068077486.

Richiedendo i nostri libri sosterrai la Fondazione Nenni!!

Felice Besostri

avv. Felice C. Besostri Avvocato amministrativista, docente di Diritto Pubblico Comparato a.a. 2005/2009, Commissione Affari Costituzionali Senato della Repubblica XIII Legislatura, Assemblea Parlamentare Consiglio d’Europa 1997/2001 (Commissione Giuridica dei Diritti dell’Uomo, Commissione Ambiente, sottocommissione selezione dei giudici della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo), ricorrente contro ammissione dei referendum elettorali e la legge elettorale per il Parlamento europeo, interveniente nei giudizi contro la legge elettorale per il Parlamento nazionale. Presidente Rete Socialista – Socialismo Europeo.