Leggi elettorali e Costituzione: dal ‘Porcellum’ all’ ‘Italicum’

«- Ai rappresentanti delle istituzioni locali;

– alle Associazioni operanti sul territorio cremonese;

– alle Organizzazioni sindacali territoriali;

– alle forze politiche locali

Gentili signore e signori,

con la presente ho il piacere di informarVi che si è costituita a Cremona l’Associazione 25 Aprile. Essa opererà soprattutto nel nostro territorio avendo come prima finalità statutaria quella di promuovere lo studio e la conoscenza della Costituzione italiana e di contribuire alla sua realizzazione. “A tale scopo”, secondo Statuto, “l’Associazione realizzerà attività e iniziative su tematiche quali il lavoro, l’istruzione e la cultura, l’ambiente, la solidarietà e l’uguaglianza in primo luogo per le specificità con cui esse si manifestano nella nostra realtà territoriale”.

Le modalità per la realizzazione di tali attività potranno essere le più varie: dalla presentazione di libri, studi, pubblicazioni, ricerche, a tavole rotonde, dibattiti fino alla realizzazione di percorsi formativi, di attività culturali e ricreative le più varie.

In tale contesto sono ad auspicare di poter al più presto instaurare un rapporto di conoscenza e possibile collaborazione con Voi, qualora siate interessati. Ciò nella consapevolezza che l’Attività dell’Associazione che sono stato chiamato a presiedere potrà realizzarsi al meglio anche grazie alla relazione con le realtà associative, culturali, istituzionali, sociali e politiche operanti sul territorio.

Colgo infine l’occasione per invitarVi alla prossima iniziativa che l’Associazione terrà secondo il programma allegato. Essa si intitola “Leggi elettorali e Costituzione, dal Porcellum all’Italicum”. Un tema di grande valenza costituzionale e di attualità visto che proprio in questi giorni il Parlamento sta discutendo la nuova legge elettorale denominata Italicum. L’iniziativa vedrà le presenze dell’avv. Felice Besostri autore del ricorso che ha prodotto l’abrogazione del Porcellum per incostituzionalità; del senatore Luciano Pizzetti, sottosegretario alle Riforme e ai rapporti col Parlamento; di Franco Bordo, deputato di Sel.

Vi ringrazio per l’attenzione e la disponibilità.

Cordiali saluti

Piergiorgio Bergonzi

Vuoto 2

Felice Besostri

avv. Felice C. Besostri Avvocato amministrativista, docente di Diritto Pubblico Comparato a.a. 2005/2009, Commissione Affari Costituzionali Senato della Repubblica XIII Legislatura, Assemblea Parlamentare Consiglio d’Europa 1997/2001 (Commissione Giuridica dei Diritti dell’Uomo, Commissione Ambiente, sottocommissione selezione dei giudici della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo), ricorrente contro ammissione dei referendum elettorali e la legge elettorale per il Parlamento europeo, interveniente nei giudizi contro la legge elettorale per il Parlamento nazionale. Presidente Rete Socialista – Socialismo Europeo.