Il socialismo dopo il socialismo

«In occasione del congresso del Partito del socialismo europeo (Pse), che si aprirà a Roma il 28 febbraio, Mondoperaio, la rivista fondata da Pietro Nenni, esce con un numero speciale che verrà presentato giovedì 27 febbraio, alle ore 16, presso la sala stampa della Camera dei Deputati dal direttore della rivista, Luigi Covatta.

Il significato dell’evento viene illustrato da Martin Schulz, candidato del Pse alla presidenza della Commissione europea, Ernst Stetter, segretario generale della Fondazione europea per gli studi progressisti (Feps), Gennaro Acquaviva, presidente della Fondazione Socialismo, Luca Cefisi, dell’ufficio di presidenza del Pse.

Sulle politiche dell’Unione europea intervengono Gianni Pittella, Alberto Benzoni, Giulio Sapelli, Emmanuele Emanuele, Gianpiero Magnani e Paolo Raffone.

 

L’annunciata adesione del Pd al Pse è commentata da Emanuele Macaluso ed Umberto Ranieri, mentre Paolo Borioni, Andrea Ruini ed Antonio Funiciello illustrrano le politiche delle principali sociaaldemocrazie europee.

 

Il socialismo dopo il socialismo si intitola il dossier che la rivista dedica alle prospettive del movimento socialista dopo il “secolo socialdemocratico”. Il dossier si apre con la pubblicazione della relazione che Norberto Bobbio tenne nel 1985 al convegno del Psi sul riformismo. Seguono i saggi di Luciano Pellicani, Giorgio Rebuffa, Dino Cofrancesco, Luigi Capogrossi, Cesare Pinelli, Mario Ricciardi, Corrado Ocone, Felice Besostri : La SPD e l’Europa , Tommaso Gazzolo, Tommaso Visone, Pio Marconi, Antonio Banfi.

Felice Besostri

Felice Besostri

avv. Felice C. Besostri Avvocato amministrativista, docente di Diritto Pubblico Comparato a.a. 2005/2009, Commissione Affari Costituzionali Senato della Repubblica XIII Legislatura, Assemblea Parlamentare Consiglio d’Europa 1997/2001 (Commissione Giuridica dei Diritti dell’Uomo, Commissione Ambiente, sottocommissione selezione dei giudici della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo), ricorrente contro ammissione dei referendum elettorali e la legge elettorale per il Parlamento europeo, interveniente nei giudizi contro la legge elettorale per il Parlamento nazionale. Presidente Rete Socialista – Socialismo Europeo.