APERTURA DELLE CELEBRAZIONI PER IL CENTENARIO DELLA MORTE DI GIUSEPPE DI VAGNO

COMUNICATO STAMPA |

Dalle relazioni tra Comitato nazionale del Centenario della morte di Giuseppe Di Vagno, Fondazione Giuseppe Di Vagno (1889-1921), Prefettura di Bari e Servizio del Cerimoniale del Quirinale, sarebbe confermata la presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella alla celebrazione del Centenario della morte di Giuseppe Di Vagno, il prossimo 25 settembre a Conversano.

La lectio magistralis sarà svolta dal professor Paolo Bagnoli, direttore della Rivista storica del Socialismo, sul tema “L’assassinio di Giuseppe Di Vagno per l’Italia di oggi”.

Un avvio autorevole per un anniversario ponte con le nuove generazioni, durante il quale verranno usati linguaggi in cui i giovani si riconoscono. Una maratona storica – cui seguirà la pubblicazione degli atti in cartaceo e digitale – tra lezioni, seminari e convegni con la partecipazione di studiosi, storici e intellettuali nazionali ed europei.

Ufficio stampa “Centenario Giuseppe Di Vagno”:

Annamaria Minunno cell. 3478763152

mail ufficiostampa@centenariodivagno.it – a.minunno@gmail.com

Felice Besostri

avv. Felice C. Besostri Avvocato amministrativista, docente di Diritto Pubblico Comparato a.a. 2005/2009, Commissione Affari Costituzionali Senato della Repubblica XIII Legislatura, Assemblea Parlamentare Consiglio d’Europa 1997/2001 (Commissione Giuridica dei Diritti dell’Uomo, Commissione Ambiente, sottocommissione selezione dei giudici della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo), ricorrente contro ammissione dei referendum elettorali e la legge elettorale per il Parlamento europeo, interveniente nei giudizi contro la legge elettorale per il Parlamento nazionale. Presidente Rete Socialista – Socialismo Europeo.