Il deficit democratico esistente oggi in Italia ed in Europa?

«Il movimento 5 stelle di Teramo, con questa iniziativa, come con altre che l’hanno preceduta ed altre che la seguiranno, intende accostare la cittadinanza a tematiche cruciali che sottendono i punti salienti del programma con cui ci proponiamo ad essa, per amministrare questa città e le sue numerose frazioni. E realizzare un’autentica DEMOCRAZIA PARTECIPATIVA, ossia reintegrare i cittadini nel loro diritto all’informazione, al controllo ed alla deliberazione, è l’IMPEGNO SOLENNE che prendiamo con tutta la popolazione teramana!

Intervengono:

Il dottor Felice Carlo Besostri, avvocato amministrativista, docente di Diritto pubblico comparato presso la Facoltà di Scienze politiche delll’Università degli studi di Milano fino all’anno accademico 2009-2010, allievo del professore Paolo Biscaretti Di Ruffia; membro della Commissione affari costituzionali, al Senato durante la XIII legislatura, membro della Commissione giuridica dei Diritti umani, nell’ Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa; esperto del Consiglio d’Europa sulle questioni costituzionali e parlamentari. Il dottor Besostri è stato tra i promotori del ricorso vincente davanti alla Consulta, contro la legge n. 270/ 2005, il famigerato Porcellum, ed è ora impegnato in una analoga battaglia contro la legge elettorale europea, soprannominata da Barbara Spinelli Europorcellum.

Il dottor Enzo Di Salvatore, professore associato di Diritto Costituzionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Teramo, che nei suoi saggi ed articoli ha affrontato temi come ambiente, democrazia rappresentativa, partecipativa e diretta, analizzando i percorsi legislativi nazionali e sovranazionali che hanno condotto alle attuali normative, al riguardo, individuandone lacune e contraddizioni.

Video Integrale: I Cittadini contano davvero qualcosa?

Felice Besostri

avv. Felice C. Besostri Avvocato amministrativista, docente di Diritto Pubblico Comparato a.a. 2005/2009, Commissione Affari Costituzionali Senato della Repubblica XIII Legislatura, Assemblea Parlamentare Consiglio d’Europa 1997/2001 (Commissione Giuridica dei Diritti dell’Uomo, Commissione Ambiente, sottocommissione selezione dei giudici della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo), ricorrente contro ammissione dei referendum elettorali e la legge elettorale per il Parlamento europeo, interveniente nei giudizi contro la legge elettorale per il Parlamento nazionale. Presidente Rete Socialista – Socialismo Europeo.